Case Study

Master Lux, maestri di innovazione con le vernici BIO

Mobili d’arte che coniugano tradizione e innovazione per ridurre l’impatto ambientale e aumentare le performance.


Master Lux, maestri di innovazione con le vernici BIO

Con i suoi mobili d’arte Master Lux porta avanti un’antica tradizione e la proietta nel futuro, grazie all’utilizzo di sistemi produttivi più sostenibili.

Master Lux è un’azienda specializzata nella prestigiosa tradizione della decorazione e personalizzazione del mobile d’arte. Qui storia e innovazione diventano un tutt’uno, anche grazie alle nostre vernici all’acqua BIO.

 

Maestri di tradizione e di innovazione

Bovolone è un comune che fa parte della provincia di Verona, una zona famosa per una lunga tradizione nella lavorazione del mobile d’arte. Non è un caso, quindi, che Master Lux nasca proprio qui, a Bovolone, nel 2007.

Nasce a seguito di un incontro fortunato, quello tra Michele Doricic e Salvatore Cinturati che, nonostante la giovane età, hanno già una lunga esperienza nel settore dell’arredamento. Insieme, decidono di dare alla loro passione la forma di un’impresa. Iniziano quindi le collaborazioni con i primi clienti, collaborazioni che sono durate nel tempo alimentando l’azienda e facendola diventare quello che è oggi.

Appunto, chi è oggi Master Lux? È un’impresa che ha fatto della valorizzazione del mobile e del “bello” la propria missione. Dalla sua porta entrano mobili grezzi ed escono pezzi d’arte unici, con decori preziosi, inserti in foglia d’oro e finiture realizzate a mano. Le antiche tecniche di decoro sono senza dubbio una ragione di prestigio per l’azienda, ma da sole non bastano. La sua sfida è molto più ambiziosa: Master Lux vuole coniugare una tradizione che viene dal passato a una sensibilità per l’ambiente che guarda al futuro.

 

Una sfida superata insieme

Con Master Lux condividiamo un principio: non c’è progresso senza la salvaguardia dell’ambiente. Questa condivisione di vedute ci ha fatti incontrare. L’azienda era – ed è sempre – alla ricerca di prodotti per la finitura dei mobili di minore impatto ambientale. Più precisamente: voleva una vernice “green” che consentisse ai propri manufatti di durare nel tempo e di mantenere alti standard di protezione ed estetici.

Così ci siamo conosciuti.

I responsabili Master Lux si sono confrontati con i nostri tecnici per capire come replicare gli effetti desiderati con le nostre vernici. Poi sono venuti a trovarci nel nostro quartier generale di Civitanova Marche dove hanno potuto vedere con i propri occhi la dedizione del reparto Ricerca e Sviluppo.

Dopo un’accurata messa a punto di tutti i cicli di verniciatura, Master Lux ha inserito nei propri processi produttivi le nostre vernici all’acqua BIO, formulate con materie prime ricavate da fonti rinnovabili, e ha monitorato i risultati dei prodotti nel tempo.

Ecco i miglioramenti registrati:

  • maggiore resistenza dei mobili alla luce e ai graffi rispetto alle finiture tradizionali;
  • maggiore resa in termini di copertura rispetto ai prodotti precedenti;
  • risparmio sulla pulizia delle attrezzature;
  • minor costo nello smaltimento dei rifiuti;
  • ambiente di lavoro più salubre.

Michele Doricic aggiunge:

“Sono molto soddisfatto dei risultati che abbiamo raggiunto con le vernici all’acqua BIO, sorprendentemente in poco tempo. Devo ringraziare i tecnici dello staff ICA che sono stati sempre a disposizione nella delicata definizione dei nuovi cicli di verniciatura. Un rapporto stimolante che promette un futuro molto più BIO.”

E noi siamo felici di poter essere, con i nostri prodotti, complici di una sfida attuale e urgente come questa!

Compila il form
ti ricontatteremo al più presto

* Campi obbligatori

L'ispirazione sempre con te

Il modo migliore per rimanere aggiornati sul mondo ICA Group e sui nuovi effetti. Video, immagini e cataloghi vi permetteranno di guardare da vicino le tendenze colore e le più innovative finiture per esterni e per interni.

Download now

newsletter

Per essere sempre aggiornato su tutte le novità di ICA Group registrati alla newsletter.

Seguici su

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info