Case Study

Enterijer Janković, un progetto prestigioso in totale sicurezza

La vocazione del bello assoluto che esige dalle vernici ignifughe alte prestazioni ed eccellente finitura


Può una vernice ignifuga, deputata a bloccare l’espandersi del fuoco di un incendio avere anche una valenza di ottima finitura dei manufatti da sottrarre alle fiamme?

Certo che può. Anzi, quando questa vernice è utilizzata da un’azienda che ha nella sua mission l’obbiettivo del bello assoluto, la possibilità di cui sopra diventa un obbligo: la vernice ignifuga “deve” allora svolgere anche un ruolo decorativo di alto valore estetico.

Si chiama Enterijer Janković l’azienda serba di Novi Sad che ha avuto il prestigioso incarico di realizzare a Mosca il progetto “Concert Hall di Zaryadye”, uno dei Centri Musicali più moderni al mondo.
Le due Sale (la “Grande” e la “Piccola”) possono ospitare complessivamente quasi duemila spettatori: come il Teatro alla Scala di Milano, la cui autorizzazione all’agibilità stabilisce una capienza di duemila e trenta persone. Sono due Cattedrali della Musica, la prima un modello stilistico della più avanzata architettura artistica d’interni, la seconda un altro gioiello storico di eccezionale valore strutturale.

Enterijer Janković è stata chiamata a cimentarsi in quest’opera monumentale, che ha realizzato da un anno all’altro (i lavori le sono stati assegnati nel 2017), grazie alle credenziali che si è meritata nella realizzazione di strutture alberghiere altrettanto prestigiose, dove il connubio che la contraddistingue, quello tra gusto e tecnologia, trova le sue espressioni più spettacolari, quali anche uno straordinario luogo di musica super-moderno richiede.

Nel dettaglio
La “ricetta” che l’azienda serba ha seguito per la costruzione del luogo di musica moscovita, è ricca di ingredienti stupefacenti. Ne ricordiamo solo alcuni, emblematici di una dedizione e un impegno senza pari, anche in termini logistici: i suoi 700 collaboratori, coesi nel raggiungimento di un ambizioso traguardo, hanno movimentato lavorando 24 ore al giorno, coadiuvati da 22 specialisti di design giapponesi e da 200 esperti installatori, 15.000 pezzi di arredo pesanti da 30 a 1.800 chilogrammi.

Le vernici ignifughe Prometea
L’abito di una bella donna deve avere due caratteristiche imprescindibili, fattura e tessuto di qualità eccezionali: la regola applicata dall’azienda serba. Il fatto poi che le vernici scelte per la realizzazione della struttura, di cui abbiamo parlato finora, siano le vernici ignifughe della linea Prometea, conferma due cose. La prima è l’indiscussa capacità del distributore EHOM, partner serbo del gruppo ICA da 4 anni, che è riuscito a supportare Enterijer Janković in questo prestigioso progetto, la seconda è l’affidabilità e la sicurezza che siamo riusciti a trasmettere grazie al lavoro di R&S che ha permesso lo sviluppo di una linea dalle prestazioni eccellenti.  

Il nostro obiettivo infatti è quello di offrire, dalla piccola azienda locale alle più grandi realtà internazionali, prodotti vernicianti firmati da un centro di ricerca che ha il preciso obiettivo di proporre e consegnare all’utilizzatore formulazioni innovative e performanti: vernici rispondenti alle prescrizioni internazionali, con un minimo comun denominatore qualitativo che è la nostra regola professionale.

Compila il form
ti ricontatteremo al più presto

* Campi obbligatori

L'ispirazione sempre con te

Il modo migliore per rimanere aggiornati sul mondo ICA Group e sui nuovi effetti. Video, immagini e cataloghi vi permetteranno di guardare da vicino le tendenze colore e le più innovative finiture per esterni e per interni.

Download now

newsletter

Per essere sempre aggiornato su tutte le novità di ICA Group registrati alla newsletter.

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info